Love your Life

Bob Marley disse “Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita, quelle brutte a saperla vivere”. Niente di più vero.

Amo la mia vita, perché se mi guardo indietro e vedo tutto quello che è stato, ne sono felice. Quante emozioni provate, quanti posti visitati, quante persone incontrate, quante esperienze vissute, quanti obiettivi raggiunti, quanti momenti indimenticabili e soprattutto..quante cose imparate.

Non sono state tutte primavere, di momenti brutti ce ne sono stati, ma quello che mi fa sorridere oggi, è il modo in cui li ho affrontati.

Tutti hanno dei problemi, ma quello che ti differenzia dagli altri, è come li affronti. La vita ti mette sempre di fronte a delle sfide, ma quello che determina il tuo successo, è come decidi di viverle. Puoi piangerti addosso, pensare che c’è un Dio che non ti vuole bene, che la vita è brutta, o che sei la vittima del mondo. O come me, puoi trasformare i problemi in opportunità.

 

DonnaPesci

Ti chiederai cosa vuol dire.

Opportunità di essere una persona migliore, di cambiare, di trasformare te stesso e la tua vita. L’opportunità di darti quel tempo che forse non ti sei mai dato.

Io credo che nella vita tutto abbia un senso, che nulla accade per caso. Che ogni esperienza che vivi o ogni persona che incontri, arrivi per insegnarti qualcosa.

Un anno fa mi crollava il mondo sotto piedi. Avrei potuto perdere la fiducia nella vita, invece sai cosa ho fatto? In quel momento mi sono detta che avrei accettato quel dolore, ma che avrai trasformato quel momento per dare a me stessa l’opportunità di RINASCERE. E così è stato.

E lo Yoga mi ha aiutata più che mai in questo percorso. Mi ha aiutato a ritrovare l’equilibrio, a non avere paura. A comprendere che tutto è effimero, che nulla è per sempre, a parte la nostra anima. Ogni volta che sentivo che la mia energia si stava abbassando, che le paure stavano di nuovo tornando, che il passato e i ricordi stavano riaffiorando, lo Yoga è stata la mia medicina.

Lo Yoga mi ha insegnato a vivere nel presente, ad accettare ogni momento per quello che è. Ad accettare che non tutto è perfetto, che i cambiamenti sono positivi, che non ci si deve far prendere dal panico quando da un momento all’altro guardi al futuro e vedi solo un gran vuoto. Perché quel vuoto puoi decidere di riempirlo, ed è questa l’opportunità. In quel momento sei proprio tu che scegli COME. Puoi decidere di colorarlo di nero, oppure.. dei colori dell’arcobaleno.

Non farti troppo domande su quello che sarà, non pensare, agisci. Segui il tuo istinto. Dai spazio alla vita. Se hai sempre qualcosa da fare, se non ti lasci del tempo “vuoto”, se non hai pazienza, se non sai vivere l’attesa come qualcosa di positivo, come fai a dare spazio ai tuoi sogni? Ogni tanto immagina la tua vita come un foglio bianco, su cui puoi disegnare quello che vuoi.

Se ti licenziano, se ti lascia il tuo partner, se non potrai laurearti fino all’anno successivo, vivi quel momento come l’opportunità che la vita ti sta dando di dare “Voce” a qualcos’altro che c’è dentro di te. La vita è piena di possibilità, di opportunità, di porte che sono lì che aspettano di essere aperte.

Sabato 17 Marzo ci sarà la Luna Nuova e per quelle come me nate sotto il segno dei Pesci, si concluderà l’anno astrologico e ne inizierà un altro. Da qui nasce la riflessione di oggi.

Cosa succederà o cosa mi aspetta non lo so, e non lo voglio sapere. Curiosa di vivere quello che la vita mi regalerà.

Ama la tua vita, goditela e fanne qualcosa di fantastico.

“L’obiettivo di questa vita è collezionare momenti fantastici e lottare ogni giorno per essere la persona migliore che possiamo arrivare ad essere”. Cit

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...